Meditate giornalisiti, meditate...

Stampa
Con tutti gli scandali e scaldaletti, spesso a sfondo sessuale, che stanno sempre più riducendo la nostra classe dirigente a una sottospecie di orda infernale scarso rilievo hanno le storie di vita di un popolo sempre più abbandonato a se stesso.
Così può accadere che un banale ascesso ai denti porti una ragazza si diciotto anni alla morte o che un uomo di 74 anni trascorra le sue ultime 5 ore di vita sdraiato sulla barella del Pronto Soccorso di Teramo -codice rosso- senza che nessun medico (e nessun infermiere) faccia qualcosa per evitarlo.
Nel nostro splendido Paese, dove forse è vero che un infermiere deve essere lureato ma il ministro della Sanità possiede solo un diploma, di giuramento ad Ippocrate non si può proprio parlare!
Sanitari dalle facce annoiate rispondono sgarbatamente a chiunque osi rivolgergli la parola ... E purtroppo a rivolgere loro la parola è gente che soffre, quella stessa gente che quegli individui in camice bianco e ciabatte di gomma dovrebbero aiutare.
 
A Palermo una ragazza di appena diciotto anni non si è curata perché non aveva i soldi per andare dal dentista... Dove era la Pubblica Sanità?

Non so quanti abbiano letto le due righe on-line che ho scoperto per curiosità, ma voglio sperare che la Regione Sicilia prenda provvedimenti.
 
A Teramo un uomo di settantaquattro anni si sente male e si reca al pronto soccorso...

Il Presidente della Regione Abruzzo, che ricopre anche la carica di Commissario alla Sanità e si vanta di aver ottenuto una significativa riduzione di spesa... Era forse troppo occupato a difendersi dalle accuse per abusi nell'esercizio della sua funzione e dalla moglie infuriata per reagire tempestivamente alla notizia apparsa in un trafiletto dell'Ansa.
Ora tutti i teramani sanno, e dopo qualche giorno anche il caro Presidente ha chiesto di far luce ... Non troppo tempestivamente direi. E sono sicura che presto la notizia sarà dimenticata mentre le testate continueranno a elencare spese, amori e corna di politici e dirigenti e, magari, qualche smentita che puzza di scusa anche a un essere privo di naso.
 
Meditate giornalisti, meditate.
 

L'Inserimento dei Commenti è subordinato alla registrazione al sito, al fine di evitare l'inserimento di messaggi non attinenti.

 
Please wait while JT SlideShow is loading images...
La Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitareLa Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitareLa Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitare
Please wait while JT SlideShow is loading images...
Manuale Avanzato di Meccanica delle TerreIntroduzione alla Meccanica delle TerreIntroduzione alla Meccanica del ContinuoIntroduzione al metodo degli elementi finiti applicato a calcolo strutturale e geotecnicoAnalisi Geotecniche di Fondazioni Superficiali e PaliGeotecnica - Guida pratica alla luce delle nuove NTCHOEPLI - Lesioni degli edifici

Archivi


Crepe nella tua Casa? L'Esperto Risponde
Crepe nella tua Casa?
L'Esperto Risponde